Serie B Old Wild West - Torrenova cala il tris di vittorie, battuta anche la Fortitudo Alessandria

16.12.2019 09:38

Levante Torrenova – Fortitudo Sandàra Alessandria 64-55 (16-16, 31-24, 59-57)

Levante Torrenova: Santucci 18 (3/6, 4/9), Boffelli 16 (6/8, 1/4), D'Andrea 11 (4/5, 1/3), Nwokoye 11 (4/8), Drigo 4 (1/3, 0/1), Murabito 3 (0/1, 1/3), Gullo 1 (0/1, 0/5), Sgrò ne, Carlo stella ne, Triolo ne. Coach: Trullo
Fortitudo Alessandria Sandàra: Sperduto 15 (4/7, 1/6), Serafini 10 (3/12, 1/2), Zampogna 10 (2/5, 0/5), Pavone 10 (3/6, 0/1), Gay 6 (3/4, 0/4), Lemmi 2 (1/6, 0/2), Paoli 2 (1/1, 0/1), Gallizzi ne, Buldo ne, Bellachioma ne. Coach: Vandoni
---

Una grandissima Levante Torrenova vince una partita importantissima in chiave salvezza contro la Fortitudo Alessandria per 64-55. I ragazzi di coach Trullo trovano il mini-allungo nel secondo periodo e tengono botta a tutti i tentativi avversari di rientrare in partita. Ottime le prestazioni di Santucci (18 punti con 4/9 da 3) e di Boffelli (16 punti, con 6/8 da 2).
Tanto fisico e grande intensità sin dalle prime battute tra Levante Torrenova e Sandara Alessandria. Botta e risposta tra le due squadre con gli ospiti che provano ad allungare sfruttando il gioco in post-basso di Pavone, ma la mano di Boffelli inizia a riscaldarsi e con due triple consecutive riporta Torrenova alla parità dopo i primi 10’ (16-16). Continua il magic momet di Boffelli che nel secondo periodo ben spalleggiato da Nwokoye e Santucci riesce a produrre ottime trame di gioco per la Levante, che però è debole a rimbalzo infatti i ragazzi di coach Vandoni riescono ad accorciare il parziale alla fine del primo tempo sul 31-24. Cambia passo al ritorno sul parquet la Fortitudo Alessandria continuando a giocare, con i lunghi, spalle a canestro e sfruttando la velocità dei suoi piccoli. Ci pensa sempre Boffelli a dare il via al nuovo allungo torrenovese che chiude il terzo periodo sul +10 (49-39). Nell’ultimo periodo la Fortitudo Alessandra tenta in tutti i modi di rimanere a contatto, ma Santucci e D’Andrea diventano un fattore per la Levante che chiude il match in proprio favore.  

Per la pubblicità scrivere a

info@messinaflash.it

Archi vio articoli