Serie B Maschile - Torrenova cala il Poker: al Pala LuxorBuilding battuta anche Forio d’Ischia

01.11.2021 13:06

Fidelia Torrenova - Forio d’Ischia 74-6.
Parziali: 16-16, 31-36, 56-52).
Fidelia Torrenova: Vitale 16 (5/11, 2/7), Perin 14 (1/3, 3/7), Zucca 11 (3/8, 1/4), Galipo 10 (3/3, 1/2), Bolletta 8 (1/3, 2/3), Tinsley 7 (2/2, 1/8), Malkic 6 (2/3 da 3), Zanetti 2 (0/5 da 3), Bianco (0/1), Saccone ne, Nuhanovic 0 ne. Coach: Bartocci.
Forio d’Ischia: Grilli 19 (6/7, 1/9), Hadzic 19 (5/9, 0/1), Milosevic 11 (4/8, 1/3), Caceres 7 (3/6), Arienti 6 (0/1, 2/5), Orsini 2 (0/1, 0/1), Capezza 2 (1/1), Ciarpella (0/1), Antonaci, Visnjic ne. Coach: Marinelli.

---

Quarta vittoria di fila per la Fidelia Torrenova, che al Pala LuxorBuilding batte con merito Forio d’Ischia per 74-66. La squadra di coach Bartocci soffre solamente a fine primo tempo, dove Forio chiude avanti, poi una grande prova di squadra con ben quattro giocatori in doppia cifra (Vitale 16 punti, Perin 14, Zucca 11 e Galipò 10) e uno in doppia doppia (Zucca, che oltre agli 11 punti aggiunge 14 rimbalzi) permette alla Cestistica di vincere il match. Decisivo l’allungo tra terzo e quarto parziale, col +12 a metà ultimo quarto non più recuperato da Ischia.
Primo quarto completamente in equilibrio, con capitan Bolletta e il “professore” Tinsley che rispondo ai canestri sotto le plance di Milosevic, Caceres e Hadzic: al 10’, così, è esatta parità a quota 16. Nel secondo parziale parte fortissimo la Fidelia, con due bombe di Malkic che chiudono un break di 9-0. Ischia risponde però “pan per focaccia” e sotto le plance comincia a martellare con il duo Hadzic-Milosevic, che uniti a Grilli firmano il vantaggio sul 31-36 ospite all’intervallo lungo. Dagli spogliatoi esce però una Cestistica completamente diversa, che sale d’intensità sia in difesa che in attacco e dopo il 0-5 ospite (31-41 al 22’) firma un parziale di 14-4 con le bombe di Tinsley, Vitale e Bolletta per la parità sul 45-45. Perin dà il vantaggio con un’altra tripla, poi si mette in proprio Vitale che chiude il terzo quarto sul +4, 56-52 per Torrenova. Nell’ultimo quarto arriva l’allungo definitivo. Torrenova tocca il +12 (67-55), con un’immarcabile Zucca e i canestri della coppia Perin-Vitale. Forio prova a rientrare con Caceres e Grilli tornando fino al -7, ma la bomba di Galipò nel finale sigilla la vittoria.

 

 

Per la pubblicità scrivere a

info@messinaflash.it

Archi vio articoli