Entra nel vivo l’attività della Waterpolo, domenica debutto per l’under 13

19.02.2014 12:45

Prosegue l’attività giovanile della Waterpolo Despar Messina impegnata nei vari campionati regionali. Domenica prossima, a Palermo, ultima partita del girone di andata per la formazione Under 19 contro l’Iron Team. Dopo il doppio successo con le due squadre trapanesi, il sette di Saro Scorza è ormai ad un passo dal passaggio alla fase successiva. Anche in questa occasione, la Waterpolo Despar Messina si presenterà con alcune atlete della prima squadra come Loffredo, Morvillo e Sparano.

Queste ultime due, subito dopo il match con l’Iron Team, si aggregheranno alla nazionale italiana ’94 che svolgerà un collegiale ad Ostia. Una soddisfazione anche per la società peloritana che in questa stagione è ripartita inserendo molte atlete giovani nel proprio roster. Esordio con sconfitta (13-5) per la formazione Under 17 battuta a Catania dall’Orizzonte. Lunedì 26 febbraio è in programma la seconda partita del girone. Le peloritane ospiteranno l’Ortigia Siracusa alla piscina Cappuccini. L’Under 15, invece, debutterà a metà marzo.

Al via, invece, domenica prossima l’Under 13. C’è curiosità e attesa per il debutto della squadra, allenata da Valentina Sabatini, che giocherà due partite alla piscina Zurria di Catania. La prima contro l’Orizzonte, la seconda con la Blu Team. Questa prima fase si svolgerà con la formula di più partite in un solo giorno. Un calendario piuttosto dilatato, dal momento che il secondo turno si disputerà tra più di un mese.

Loredana Sparano -portiere della Waterpolo Messina Under 19

Per la pubblicità scrivere a

info@messinaflash.it

Archi vio articoli